ERASMUS

Bagnaria Arsa, 23 luglio 2015 – Si è conclusa la trasferta nel Rugby francese da parte dei ragazzi della Juvenilia. Infatti nell’ambito del gemellaggio tra Bagnaria Arsa e la città francese di Sainte Livrade Sur Lot, nella regione dell’Aquitania, si è svolto uno scambio tecnico-culturale fra la società rugbistica friulana e la “gemellata” francese: ASS Stade Saint Livradais.

Il presidente dello Stade, Philippe Netto e le autorità comunali hanno accolto i rugbisti di Bagnaria Arsa accompagnati dal Sindaco Crisitano Tiussi e dal responsabile della Juvenilia Rugby Marco Rusin.
Tra le dirigenze delle due società c’è stato uno scambio di vedute tecniche che ha trovato comunità d’intenti, non solo per quanto riguarda la volontà di rivedersi periodicamente ma anche per condivisione di metodologie e programmi tecnici .

I giovani giocatori (dagli 8 ai 16 anni d’età) ospitati dalle famiglie dei loro coetanei d’oltralpe si sono immersi completamente nel Rugby francese grazie alle diverse attività ludico sportive organizzate dal comitato locale.
Oltre al confronto sul campo i rugbisti di Bagnaria Arsa hanno avuto la possibilità di assistere all’allenamento di una delle principali squadre del TOP 14: La SUA (Sporting Union Agen Lot-et-Garonne) e di conoscere Philippe Sella, una stella mondiale del rugby d’oltralpe.

– Siamo stati accolti con grandissimo calore sia dalle autorità che dai cittadini – Ha dichiarato Rusin – E’ stata un’esperienza bellissima che diventerà annuale, i nostri ragazzi hanno vissuto “alla francese” per una settimana. Non è stata una “tournée agonistica” ma uno scambio sportivo e culturale. Inoltre il presidente Netto ci ha comunicato che verso questa esperienza c’è un vivo interessamento della dirigenza del Comitato Dipartimentale della Federazione Francese.-

Anche la stampa locale ha messo in risalto la visita dei rugbisti italiani.