HAKA RUGBY GLOBAL – BAGNARIA ARSA

27/28/29 Giugno 2022

Chi siamo

Troy Nathan, ex giocatore professionista di rugby e ora Head Coach professionista e Regan Sue, ex giocatore professionista di rugby ora allenatore professionista, che condividono l’amore per il Rugby e la nostra CULTURA MAORI.

Crediamo che, attraverso la nostra esperienza professionale e la conoscenza del rugby, offriamo l’ambiente perfetto ai giocatori per IMPARARE  e  CRESCERE ALL’INTERNO DI QUESTO SPORT.

Attraverso la nostra esperienza di gioco, sia in Nuova Zelanda che in Europa, vogliamo portare il meglio del rugby di base Neozelandese ai club di tutto il mondo e allo stesso tempo insegnare ai giocatori la nostra eredità Maori.

Collaboriamo con CLUB e GIOCATORI di rugby amatoriali per contribuire a migliorare le loro carriere nel rugby attraverso coaching ONLINE e CAMP di rugby in tutto il mondo.

TROY NATHAN E REGAN SUE


About US

Troy Nathan, ex professional rugby player and now professional Head Coach and Regan Sue, an ex-professional rugby player now professional coach, who share a love of Rugby and our MAORI CULTURE.

We believe, through our professional experience and knowledge of rugby we offer the perfect environment for players to LEARN, GROW and THRIVE within the sport.

Through our experience of playing, both in New Zealand and Europe, we want to bring the best of New Zealand grassroots rugby to clubs around the globe while also teaching players about our Maori heritage.

We work alongside amateur rugby CLUBS and PLAYERS to help enhance their rugby careers through ONLINE coaching and rugby CAMPS around the globe.

TROY NATHAN & REGAN SUE

HAKA RUGBY GLOBAL

Troy Nathan

2007-2011 Connacht Rugby

2011-2013  Glasgow Warriors

2014 Zebre Rugby Club

Paul Griffen

1999-2000 Partenope Rugby

2000-2014 Rugby Calvisano

45 Caps  Nazionale Italiana

Regan Sue

2002-2005 Pro Recco Rugby

2006-2009 Asti Rugby

20 Caps Nazionale Danimarca XV

Successo di pubblico e partecipazione per l’Haka Rugby Camp appena concluso presso la sede della Juvenilia Bagnaria Arsa: una tre giorni dedicata al rugby giovanile e diretta da allenatori neozelandesi con un passato di rugby internazionale, pensiamo a Paul Griffen ex numero nove dell’Italrugby e Troy Nathan, atleta di alto livello in Italia e in Nuova Zelanda, per l’appunto. 41 piccoli rugbisti si sono allenati a ritmo di rugby neozelandese, un numero che si è dimostrato il più alto d’Italia, per quello che riguarda l’Haka Rugby Camp. “Siamo molto orgogliosi della partecipazione che abbiamo ottenuto – commenta Ernesto Barbuti, presidente della Juvenilia Rugby – tutto il camp si è svolto perfettamente e non posso che ringraziare Paul e Troy (Griffen e Nathan ndr) per la serietà e professionalità e, allo stesso tempo, tutti i volontari che si sono alternati durante questa tre giorni per aiutare  e fare sì che questo camp si svolgesse nel modo migliore. Il futuro? Abbiamo riconfermato questo appuntamento per l’anno prossimo e speriamo di ottenere sempre maggior partecipazione”.

Fonte: NPR

mak-edile
rusinox
logo-bmeters
image001
zorzini
kit
calcio-a-5
logo-massaggi-sponsor
simplymake
body-exprim
garage-nero
logo-neg-1
122980193_2785782525024702_553457134850598368_n
cialde-in-time
logo_whygroup-2
da-renzo
sabe
marmi-osso
logo_guanticandotti_def
da-sonny
mulino-delle-tolle
afds
la-selce
sponsor-glacee
panificio-musuruana