JUVENILIA CAMPIONE REGIONALE SI QUALIFICA PER LE NAZIONALI

Finali regionali Under 14, Cervignano del Friuli 28 aprile

Juvenilia volley riesce nell’impresa e si guadagna l’accesso alle finali nazionali in programma dal 14 al 19
maggio a Chioggia (VE). Finalissima che si è disputata a Cervignano del Friuli, in un palazzetto colmo di tifosi
che hanno supportato le rispettive squadre. Una replica di quanto già visto alla finale territoriale, solo che
questa volta l’epilogo è stato diverso. Juvenilia ha vinto per 3-0 contro le Villadies. Una partita tesa e
decisamente sentita da entrambe le squadre che si conoscono a memoria dato che nel corso della stagione
si sono già incontrate diverse volte. Juvenilia che è arrivata seconda alle finali territoriali, proprio dietro a
Villadies, ha riguadagnato l’accesso alle finali regionali dopo un lungo girone di riqualificazione che ha vinto.
Juvenilia allenata da Eugenio Borgo e Antonello Lionetto ha vinto di testa, meglio organizzata e
concentrata. Un primo set molto equilibrato, che ha visto più volte Villadies in vantaggio e Juvenilia in
recupero, fino allo stacco finale dove Juvenilia non sbaglia e vince 25 a 23. Il secondo set sembra in
partenza una fotocopia del primo, con Villadies in vantaggio e Juvenilia in recupero, fino alla metà del set.
Poi Juvenilia mette a segno una serie di buoni servizi che le concedono un parziale di 7-0 che permette di
arrivare al set point con un buon margine. Juvenilia chiude 25 a 22. Il vantaggio permette a Juvenilia di
controllare il terzo set che si chiude con un buon 25 a 16.
Cerchio in campo tra tutte le atlete a festeggiare il Campione Regionale.
Da sottolineare che Juvenilia con la stessa squadra, ovvero composta da giovani atlete di 13 e 14 anni, il
venerdì precedente si è aggiudicata la qualificazione diretta in Prima Divisione, grazie al punto conquistato
all’ultima di campionato di Seconda Divisione sul facile campo di Gonars.
Raggiante coach Eugenio Borgo che commenta a caldo “E’ la dimostrazione che non si deve mai mollare,
siamo inciampati alle territoriali e ci siamo rialzati, più forti di prima”.
Festeggiamenti in corso presso la sede Juvenilia a Bagnaria Arsa dove il sindaco Cristiano Tiussi e il
presidente Ernesto Barbuti hanno ringraziato le atlete e lo staff della società. Commento a caldo di
Alessandro Strizzolo, vice presidente e responsabile volley: “Non siamo più una società emergente, siamo
una conferma. Il territorio è una conferma, lo dimostra il fatto che due piccole società della bassa friulana
abbiano disputato una finale regionale di altissimo livello, lasciandosi alle spalle altre società ben più
blasonate e note. Siamo stati più determinati e concentrati, abbiamo vinto meritatamente contro una forte
squadra che qualche settimana fa ci ha fatto, quella volta con loro merito, un bello scherzetto.”
Questo il podio finale: JUVENILIA Campione Regionale, Villadies Vivilfiumicello 2° posto, Eurovolleyschool 3°
posto.

A.S.